Hotel Trentino Vacanze in Trentino Menu

eventi val di fiemme

Permalink:

Eventi di Natale in Val di Fiemme

Alcuni eventi del periodo natalizio nelal Val di Fiemme.

I presepi di Tesero. Anche quest’anno Tesero si distingue per lo spazio riservato alla tradizione del presepe. Il punto di forza della manifestazione è il presepio a grandezza naturale allestito  Piazza Cesare Battisti. Realizzato per la prima volta nel 1965 e poi rinnovato nella forma e nei materiali dopo più di 12 anni di esposizione in occasione dell’edizione 1999/2000. Molte figure sono comunque ancora quelle del 1965.

Da non perdere I “Presepi nelle Corte“:  vale a dire oltre 80 bellissimi presepi locali e artistici illuminati dal tardo pomeriggio fino a mezzanotte lungo un percorso che attraversa il centro storico di Tesero

In Casa Jellici, uno degli edifici storici più antichi di Tesero, è allestita La Natività nella Fantasia e nell’Arte Popolare, mostra di presepi artistici.

Dal 27 dicembre al Centro di Arte Contemporanea di Cavalese mostra con le illustrazioni naturalistiche di Franco Testa, celebre illustratore di riviste prestigiose come “Airone”, “Silva”, ”Aqua”, ”Focus” e autore dei raffinati calendari dell’“Erbolario”. L’esposizione proseguirà fino al 25 aprile 2011. Accanto alle opere di testa,  trovano esposizione leopere degli allievi dell’Istituto d’Arte di Pozza di fassa ispirate alla natura alpina.

Per il giorno di Capodanno appuntamento a Cavalese con il concerto della Banda Sociale E. Deflorian di Tesero.

Il 5 gennaio a Cavalese si ripete Il Processo delle Streghe. Si tratta di una suggestiva rievocazione dei processi per stregoneria svoltisi in Fiemme all’alba del ’500.

La rappresentazione prende spunto dai verbali originali dei processi tenutisi esattamente dal 1500 al 1505 e utilizza, come palcoscenico, il cuore storico di Cavalese partendo dal fastoso palazzo della Magnifica Comunità ed arrivando al Banco de la Reson, luogo originale dove si svolgevano i processi, all’interno del Parco della Pieve. La manifestazione è caratterizzata dalla partecipazione di oltre cento tra personaggi e comparse, tutti in rigoroso costume d’epoca.

  • Thanks for leaving a comment, please keep it clean. HTML allowed is strong, code and a href.

Permalink:

Land art tra la neve della Val di Fiemme

La neve della Val di Fiemme invita a lasciare orme di poesia.

Ogni settimana, da dicembre ad aprile, i Bien Vivre Hotels della Val di Fiemme organizzano passeggiate creative fra panorami innevati da scolpire, tessere e celebrare.

Dall’Hotel Bellavista di Cavalese, dall’Hotel Olimpionico di Castello di Fiemme e dell’Hotel alla Rocca di Varena partono gruppi di escursionisti pronti a immergersi nei boschi incantati, lasciando in dono un gesto di fantasia.

A guidarli è Marco Nones, lo scultore di Cavalese che ha progettato l’opera “Dna” per Arte Sella, una manifestazione internazionale di arte contemporanea che si svolge all’aperto nei prati della Val di Sella.

Durante una poetica immersione in atmosfere da fiaba, l’artista invita gli ospiti a liberare emozioni, sogni e intuizioni, creando suggestioni visive con neve, ghiaccio, rami e pietre.

La Land Art (Arte del Territorio) è un movimento artistico che sprona a uscire dalle gallerie e dai musei, modificando direttamente gli spazi aperti. Ed è soprattutto l’occasione privilegiata di comunicare con la natura, accogliendo e modellando i suoi doni.

Ecco sorgere con semplicità geometrie imprevedibili, curiosi giochi d’equilibrio, forme caotiche o nuove armonie.

L’inserimento di opere d’arte nel ciclo vitale della natura offre infiniti spunti di riflessione e sviluppa la consapevolezza di quando sia vano il tentativo degli uomini di cercare di trattenere oggetti, pensieri, persone o situazioni in un mondo in continua trasformazione.

Con questo spirito le creazioni artistiche vengono fotografate e poi abbandonate nei boschi, nei prati innevati e lungo i ruscelli, perché gli agenti atmosferici ogni giorno possano continuare a plasmarle.

Attingendo a quella generosa riserva di acqua e di neve chiamata Val di Fiemme, gli ospiti, per un giorno, svolgono il compito più sacro dell’artista, quello di tener vivo il senso di meraviglia. Ecco nascere opere d’arte nella natura, per la natura.

Una spirale di ghiaccio avvolge un albero, un nido di neve accoglie un uovo.

Nei boschi coperti di neve prendono forma opere artistiche che si inseriscono armoniosamente nel paesaggio o che sorprendono, quasi a volerne sfidare la bellezza.

I partecipanti, superati i timori iniziali, si cimentano nella loro creazioni con passione e in poco tempo ritrovano la fiducia nelle proprie capacità creative. Giocando, ridendo, immaginando, riscoprono un impagabile senso di appartenenza alla natura.

Ogni gruppo lascia tracce di bellezza, dimostrando che l’uomo può essere capace di trasformare la natura con profondo senso di rispetto e amore.

  • Thanks for leaving a comment, please keep it clean. HTML allowed is strong, code and a href.

Permalink:

I Suoni delle Dolomiti si odono in Val di Fiemme

Hanno cominciato a farsi sentire i Suoni delle Dolomiti, la manifestazioneche per tutta l’estate permetterà ai visitatori delle nostre montagne di unire l’esperienza della bellezza musicale con la contemplazione della natura. I Suoni delle Dolomiti sono un ciclo di concerti all’insegna della libertà e della naturalità in luoghi di straordinaria suggestione dove la musica viene proposta in piena sintonia con l’ambiente circostante.
Al Festival partecipano musicisti di fama internazionale, artisti e amanti della montagna che nel rispetto dell’ambiente si uniscono al pubblico e raggiungono a piedi i luoghi dei concerti, strumento in spalla.

In Val di Fiemme il primo appuntamento dei Suoni delle Dolomiti è per l’8 luglio allre ore 14 al Passo d Lavazè, nell’imponente scenario del Latemar. A suonare sono i giovani di  Spira Mirabilis. E’ un gruppo costituito da giovani musicisti italiani e stranieri provenienti dalle migliori accademie e orchestre europee. L’organico è quello di una formazione cameristica allargata. Non c’è direttore: a far da collante sono il pensiero musicale condiviso da tutti i suoi componenti, i valori della comunicazione, della partecipazione, della socialità, che si traducono anche nella scelta di esibirsi in situazioni informali. In programma la Prima Serenata op.11 in re maggiore di Brahms.

Successivo appuntamento in Val di Fiemme è per giovedì 15 luglio, sempre alle 14, a MONZONI-BOCCHE, PANEVEGGIO – Carigole l’Orchestra Filarmonica 900 del Teatro Regio di Torino. Nel cuore della foresta dei violini una composizione originale dedicata agli alberi. A scriverla è stato chiamato un musicista  (virtuoso del contrabbasso) e compositore già ospite lo scorso anno de “I Suoni delle Dolomiti”. Evitando il mero descrittivismo, Ezio Bosso ha composto una Sinfonia affidandosi esclusivamente alla propria fantasia, immaginando un intreccio fra l’uomo, gli alberi e la musica.
La sinfonia è composta da 5 movimenti : la nascita Adagio Under the tree’s voices (Born),  la crescita Allegro growing as a tree (Grow)  i fiori Scherzo pines and flowers (Diurno) la morte e la rinascita dell’albero Trio night in the hood (Alburno) e il percorso per arrivare ad essere uomini albero Between mens and trees (Finale). Alla collaudata Orchestra Filarmonica 900 del Teatro Regio di Torino e al Buxusconsort il compito di rendere palpabili le emozioni provate dall’autore.

  • Thanks for leaving a comment, please keep it clean. HTML allowed is strong, code and a href.

Permalink:

Val di Fiemme: Hotel ed Eventi

Cari amici, penso di fare una cosa utile per voi che seguite questo blog segnalarvi gli eventi in programma nelle località della Val di Fiemme nelle prossime due settimane. Come potete constatare da soli la Val di Fiemme non solo vi offre un paesaggio incantevole sotto la neve, piste da sci in cui poter praticare il vostro sport preferito. A noi piace intrattenere al meglio i nostri ospiti e per questa ragione ogni settimana ci sono eventi di ogni genere, dallo sport allo spettacolo, per farvi trascorrere ore liete in perfetto relax. E permettetemi di ricordare che i nostri hotel della Val di Fiemme, gli hotel del BienVivre, sono sempre pronti ad accogliervi per consentirvi la vacanza sulla neve che avete sempre sognato.

Lunedì 5 gennaio
Ziano di Fiemme: ore 17.00 Sala parrocchiale
“Fagiolino, servo di due padroni”, spettacolo di burattini del Centro
Teatrale Corniani. Ingresso libero
Predazzo: ore 20.30 piazza SS. Filippo e Giacomo
Tradizionale Canto della Stella con il Coro Arcipretale
Predazzo: ore 21.00 Music Bar Hotel Sass Maor
Musica e giochi

Martedì 6 gennaio
Bellamonte: Tutto il giorno Ski Area Alpe Lusia
Le Befane distribuiscono lungo le piste caramelle e piccoli regali
Predazzo: ore 8.45 Centro del Salto G. Dal Ben
Gara Nazionale Giovani di salto speciale per categorie Baby e Cuccioli.
Alpe di Pampeago: ore 9.30 pista Agnello
Coppa Cassa Rurale di Fiemme, Circuito Cassa Rurali GS-Circoscrizionale
B Ragazzi/Allievi
Lago di Tesero: ore 18.00 Stadio del Ghiaccio Lago di Tesero
Partita di hockey: U 11, H.C. Cornacci vs HC Fassa. Ingresso gratuito

Mercoledì 7 gennaio
Predazzo: ore 16.30 – Museo di Geologia
Rompicapo al museo. Attività ludica con gioco-quiz per bambini.

Venerdì 9 gennaio
Bellamonte: ore 10.00 Ski Area Alpe Lusia – pista Castelir
Gara dell’ospite
Predazzo: a partire dalle ore 22.00 Poldo Pub
“Custodie Cautelari” in concerto

Sabato 10 gennaio e domenica 11 gennaio
Predazzo: ore dalle 9.00 alle ore 18.00 Poligono di tiro c/o Sporting Center
Prima prova CIS, gara federale regionale. Accesso libero al pubblico

Sabato 10 gennaio
Lago di Tesero: ore 12.45 Centro del Fondo
FIS World Cup Nordic Combined: Mass Start 10 KM
Predazzo: ore 14.00 Stadio del Salto G. Dal Ben
FIS World Cup Nordic Combined NOVITÀ 2009: Après Ski con
musica e animazione. Nutella Party per i più piccini
Predazzo: ore 15.30 Stadio del Salto G. Dal Ben
FIS World Cup Nordic Combined: Mass Start HS 134 – 1°
Round.
Predazzo: ore 16.30 Stadio del Salto G. Dal Ben
FIS World Cup Nordic Combined: Mass Start HS 134 – Final
Round. A seguire cerimonia di premiazione.
Cavalese: dalle ore 19.30 Tana del Grillo
Aperitana: aperitivo con DJ Roby d. e voice Chicco Montini
Predazzo: ore 20.45 Casa della Gioventù
“Rumors”, commedia brillante di Neil Simon. Ingresso a pagamento
Predazzo: a partire dalle ore 22.00 Poldo Pub
“Custodie Cautelari” in concerto

Domenica 11 gennaio
Predazzo: ore 10.00 Stadio del Salto G. Dal Ben
FIS World Cup Nordic Combined: Gundersen HS 134
Lago di Tesero: ore 15.15 Centro del Fondo
FIS World Cup Nordic Combined: Gundersen Cross Country
Race 10 KM. A seguire cerimonia di premiazione

Lunedì 12 gennaio
Predazzo: ore 21.00 Music Bar Hotel Sass Maor
Musica e giochi

Mercoledì 14 gennaio
Lago di Tesero: ore 20.00 Centro del Fondo
“Trofeo dei caduti di Masi”, gara di staffetta nordica 2×7,5 in notturna

Venerdì 16 gennaio
Bellamonte: ore 10.00 Ski Area Alpe Lusia – pista Castelir
Gara dell’ospite
Predazzo: a partire dalle ore 22.00 Poldo Pub
FB Band in concerto (cover anni ‘80-’90)

Sabato 17 gennaio e domenica 18 gennaio
Alpe di Pampeago: dalle 8.30 alle 15.00 Alpe di Pampeago
Tour delle Alpi – Test materiali
Castello di Fiemme/Lago di Tesero:
26^ Edizione Trofeo Topolino, gara internazionale di fondo per ragazzi,
maschile e femminile
Predazzo: dalle ore 9.00 alle ore 18.00 Poligono di tiro c/o Sporting Center
Prima prova CIS, gara federale regionale. Accesso libero al pubblico

Sabato 17 gennaio
Alpe di Pampeago: ore 9.00 Pampeago
“II^ Trofeo Ana Tesero”, gara di slalom gigante
Castello di Fiemme: ore 17.30 piazza Municipio
Cerimonia di apertura della 26^ edizione del Trofeo Topolino di sci di fondo
Lago di Tesero: ore 18.00 Stadio del Ghiaccio Lago di Tesero
Partita di hockey: U 11, H.C. Cornacci vs HC Pinè. Ingresso gratuito
Cavalese: dalle ore 19.30 Tana del Grillo
Aperitana: aperitivo con DJ Roby d. e voice Chicco Montini
Predazzo: a partire dalle ore 22.00 Poldo Pub
FB Band in concerto (cover anni ‘80-’90)

Domenica 18 gennaio
Castello di Fiemme: dalle 9.00 alle 16.00 Maso Sorte
“Ice Cup”, gara 2 automobilistica su ghiaccio con partecipazione internazionale.
Ingresso a pagamento
Alpe di Pampeago: ore 9.30 pista Agnello
Trofeo Bepi Zeni, Circuito Famiglia Cooperativa GS – Circoscrizionale
Baby/Cuccioli
Passo Rolle: ore 9.30 pista Fiamme Gialle
Slalom Speciale per Ragazzi e Allievi
Castello di Fiemme: ore 14.00 piazza Municipio
Cerimonia di premiazione della 26^ Edizione del Trofeo Topolino di sci
di fondo
Predazzo: ore 21.00 Teatro Auditorium Casa della Gioventù
Stagione di Prosa 2008-2009: Compagnia Teatri Possibili, “Novecento”
di A. Baricco. Ingresso a pagamento

  • Thanks for leaving a comment, please keep it clean. HTML allowed is strong, code and a href.